Pagina Principale/RoutingTable

Page last edited 1 957 giorni 15 ore fa
Da wiki.betaingegneria.it.

Tabella di routing (Routing Tables)[modifica]

Una tabella di routing è un insieme di regole, spesso visto in forma di tabella, che viene utilizzato per determinare dove i pacchetti di dati, che viaggiano sul protocollo di rete Internet Protocol (IP), verranno diretti. Tutti i dispositivi abilitati IP, inclusi i router e gli switch, utilizzano le tabelle di routing.

Una tabella di routing contiene le informazioni necessarie per inoltrare un pacchetto lungo il miglior percorso verso la sua destinazione. Ogni pacchetto contiene informazioni sulla sua origine e sulla sua destinazione. Quando un pacchetto viene ricevuto, un dispositivo di rete esamina il pacchetto e lo confronta con la voce della tabella di routing che fornisce la migliore corrispondenza per la sua destinazione. La tabella fornisce quindi al dispositivo le istruzioni per inviare il pacchetto al prossimo hop (salto) sul suo percorso attraverso la rete.

Una tabella di routing di base comprende le seguenti informazioni:

  • Destinazione: l'indirizzo IP di destinazione finale del pacchetto
  • Next hop: (il prossimo salto) l'indirizzo IP a cui il pacchetto viene inoltrato
  • Interfaccia: l'interfaccia di rete in uscita il dispositivo dovrebbe utilizzare per inoltrare il pacchetto al prossimo hop o la destinazione finale
  • Metrica: Assegna un costo per ciascuna rotta a disposizione in modo da scegliere il percorso più economico
  • Itinerari: comprende sottoreti collegate direttamente e sottoreti indirette che non sono collegate al dispositivo, ma è possibile accedere
    • tramite uno o più salti,
    • con percorsi predefiniti da utilizzare per determinati tipi di traffico o
    • quando l'informazione è carente.
     Le tabelle di routing possono essere manutenute manualmente o in modo dinamico. Le tabelle per i dispositivi di rete statici non cambiano a meno che un amministratore di rete non la cambi manualmente. Nel routing dinamico, dispositivi di costruire e mantenere le loro tabelle di routing automatico, utilizzando protocolli di routing per lo scambio di informazioni sulla topologia della rete circostante. tabelle di routing dinamico consentire ai dispositivi di "ascoltare" la rete e rispondere a eventi come il fallimento del dispositivo e la congestione della rete.